1° Porta Party e Partita Genitori–Figli

 
Domenica 24 ottobre 2021
nella mattina si è svolta una partita di baseball davvero interessante: la squadra formata dai nostri under12, minibaseball, softball, under15 e serie C, ha sfidato la squadra improvvisata formata dai genitori degli stessi atleti.
E’ stata una giornata di puro
divertimento
per grandi e piccoli.
Entrambe le squadre hanno dimostrato impegno e grinta come nelle vere partite di campionato.
I genitori, alcuni per la prima volta, hanno avuto l’occasione di provare “attivamente” l’emozione di una partita di baseball, a cui abitualmente assistono “passivamente” dalla tribuna. In queste occasioni ci si rende conto di quanto non sia così semplice battere una pallina o prenderla al volo mentre si è schierati in campo e quanta soddisfazione si può provare quando ci si riesce!
Su chi ha vinto la partita ci sono versioni discordanti, che neanche il var riuscirà a chiarire
Si lascia il diamante e ci sposta a tavola. Il pomeriggio passa velocemente tra un brindisi, uno sfottò e una risata. I bimbi han talmente fame che aiutano anche a sistemare i tavoli, ed è incredibile quello che si vede in questa giornata di vero Baseball.
Non un cellulare esce dalle tasche dei ragazzi che tra corse, e un nascondino, arrivano a tavola più sudati che dopo una sauna.
La carne finisce, si parla della stagione futura e della grande voglia di giocare e divertirsi dei bimbi.
Si parla di uno sport che educa e forma e delle difficoltà a trovare volontari che allenino questi sempre più numerosi ragazzi.
Finisce un pomeriggio di allegria e gioco, un pomeriggio in cui i genitori sono diventati bambini e dove i bambini sono diventati campioni.