Valbruna Acciai Palladio Baseball sale al secondo posto e vede i playoff

La prima delle due trasferte friulane con cui la formazione vicentina chiuderà la fase di stagioneregolare del girone B di Serie B finisce con due vittorie che valgono il secondo posto in solitaria alle spalle della capolista Rangers Redipuglia. Gara 1 vede la Valbruna Acciai Palladio Baseball Vicenza espugnare il campo della Sager Europa per 6 a 5. Una grandissima partita del lanciatore partente Paolo Fabiani che controlla le mazze avversarie e viene sostituito all’ottavo sul punteggio di 5 a 3. Il rilievo Dal Cerè Luca lavora come sempre bene sul monte e, pur subendo una battuta valida da tre basi guadagnate improbabile, chiude poi con un’assistenza in prima base per la terza eliminazione portando così a casa la partita. Le mazze vicentine non si sono espresse al meglio, ma il risultato è un buon passo in avanti per avvicinarsi ancor un po’ ai playoff.

Luca Dal Cerè, dopo aver chiuso la prima partita viene schierato dal giocatore/manager Moccia anche come lanciatore partente per gara 2 che vede la Valbruna Acciai Palladio Baseball Vicenza partire bene controllando i battitori della formazione friulana mentre quelli berici riscattano la prestazione un po’ opaca della prima partita mettendo con continuità a referto battute valide e
fuoricampo. Il lanciatore vicentino di rilievo, Elia Girardi, comanda ottimamente la partita portando la squadra vicentina alla vittoria con il punteggio finale di 11 a 4. Da segnalare il primo fuoricampo in serie B per il giovane Elia Chimetto.

Nel mentre i risultati dagli altri campi portano ottime notizie per la Valbruna Acciai Palladio Baseball Vicenza. La doppia sconfitta di White Sox Buttrio, ad opera della prima della classe Rangers Redipuglia, ed Oasis Castelfranco Veneto, grazie al Sutan Tigers Cervignano, in aggiunta al “pareggio” conseguito dal Blufioi Ponzano Veneto sul campo dell’Is Copy Junior Alpina Trieste regalano alla formazione berica il secondo posto del girone in solitaria.

Commenta così la giornata il giocatore/manager Moccia: “Sono felicissimo x i ragazzi che ce l’hanno messa tutta anche se siamo decimati, con ben sei titolari assenti. Sono davvero contento della squadra e del baseball che hanno giocato oggi. Ora dobbiamo continuare con questa striscia positiva per giocarci il tutto per tutto a Butrio contro un’ottima squadra; molto agguerrita ed in lotta con noi per i playoff”.

La prossima settimana i ragazzi della Valbruna Acciai Palladio Baseball Vicenza chiuderanno la stagione regolare in trasferta il White Sox Buttrio con uno scontro diretto che vale l’accesso alla post season. Appuntamento per il 30 Luglio alle ore 11 ed alle ore 15:30.

Questo fine settimana, inoltre, ha visto la partecipazione della formazione under 12 della Valbruna Acciai Palladio Baseball Vicenza al Torneo “Happy kids” a cui hanno partecipato 10 formazioni di pari età provenienti da tutto il nordest. La giornata d’esordio, Venerdì, vede i giovani giocatori vicentini affrontare e sconfiggere i “cugini” veronesi del San Martino per 9 a 3.

Nella seconda giornata del torneo la formazione berica si impone, seppur di misura, anche contro San Marino per 5 a 4 e contro la formazione del Crocetta, vincendo anche il terzo incontro disputato con il risultato di 8 a 4, dopo aver disputato un inning supplementare. La giornata conclusiva vede i ragazzi aggiudicarsi il trofeo battendo in finale il Nettuno San Giacomo con il punteggio di 9 a 6.