Un altro pareggio non ferma la Serie B

Butrio espugna il campo del Pomari per 12 a 4 grazie ad una gran prestazione del lanciatore che subisce solo 4 valide dominando il monte di lancio. Il vicenza a metà gara si porta in vantaggio per 4 a 2 ma subito dopo alcuni errori in difesa permettono al Butrio di segnare 5 punti ed altri 3 nell'inning a seguire che chiudono la partita. Buone le prestazioni dei lanciatori anche se hanno concesso troppe valide e non hanno espresso al meglio il proprio potenziale.

 

Gara 2 viene vinta dalla Valbruna per 8 a 0 ma l'attacco vicentino stenta a trovare la chiave di lettura del partente friulano e per 4 riprese la Gara resta sullo 0 a 0. Mentre un Girardi in buona lena tiene a zero gli ospiti la squadra lavora in attacco ma restano parecchi corridori sulle basi e finalmente al 5 inning, viene rotto il ghiaccio e Matteo Bogoni, super oggi con 4 su 4 in battuta con 2 tripli, porta in vantaggio la Valbruna. Nel 6° attacco la Palladio segna 6 punti e fiacca le resistenze dei giovanissimi del Buttrio che comunque, grazie ad alcune imprecisioni della difesa vicentina riescono ad entrare nelle basi senza però completare il giro. L'incontro purtroppo si spegne e solo l'ultimo acuto di Bogoni all' 8^ ripresa fissa il punteggio sul 8 a 0. Buona reazione alla sconfitta mattutina ma ancora difficoltà ad esprimere tutto il potenziale in attacco, la difesa mostra ancora sbavature che potrebbero consentire esiti migliori.

Ancora buone notizie dal monte dal già citato Girardi e dal closer Dal Cerè.