Battendo sotto la pioggia

Il ricevitore Hale Tyler cerca di sistemare il terreno Il ricevitore Hale Tyler cerca di sistemare il terreno

Seconda partita di ritorno della squadra Under 18 dopo il riposo della scorsa settimana dovuto al rinvio della partita con il Pool 77 di Bolzano.

In questa occasione il tempo l'ha fatta da padrone sul campo dei T-REX Pastrengo, mettendo in difficoltà i giocatori con freddo e pioggia costante a volte anche battente ma questo non ha impedito di concludere la partita e di portare a casa il risultato di 8 a 3 per la Palladio.

Lavoro molto difficile per il lanciatore partente Moro su un monte divenuto scivoloso dopo pochi lanci e per i battitori impantanati a casa base dove anche le scivolate si concludevano in una pozza di fango.

L'avvio quindi non è stato dei migliori e dopo il primo inning la Palladio nonostante un bel doppio gioco della difesa era sotto di due punti ma non si è persa d'animo tentando il recupero al secondo.

Grande lavoro al terzo inning dove dopo aver segnato 4 punti grazie anche ad alcuni errori del Pastrengo, il rilievo Rindler dopo aver concesso una base su ball infliggeva due strike out consecutivi e la nostra difesa spegneva le velleità di rimonta dei T-rex grazie ad un'assistenza dell'esterno centro Franceschini che con precisione tirava a casa per l'eliminazione del corridore giunto oramai quasi sul piatto di casa.

Al quinto inning una serie di errori della difesa dei T-rex permetteva di allungare ulteriormente il distacco ed il rilievo Tuzzi chiudeva l'ultimo attacco dei T-rex che rimanevano a bocca asciutta.

Complessivamente in attacco sono state battute 7 valide : Bortolan 1 doppio, Rindler 2 singole, Frigo Lotti Tuzzi ed Hale 1 singolo a testa.

Partita chiusa e pizza per tutti.